Idee regalo Natale... vai allo shop.

Composizione galleggiante.

66181095_2559513080739290_582272663393665024_n

 

Fiori galleggianti ma come tenerli a galla senza che i petali si bagnino e caschino giù in fondo?

C’è un piccolo trucco, così invisibile che non si vede a prima vista.

              

 

Occorrente:

Fiori freschi io ho usato violette e lantane (sono perfette anche le rose).

boulle di vetro, o vasi, o bicchieri.

pluriball per imballaggio

forbici e strumento appuntito.

 

 

 

 

Il trucco:

Ritagliate dei pezzetti di pluriball e bucateli al centro circa 3×3 infilate il gambo del fiore nel buchetto e adagiate nel vaso o boulle. Se la plastica è troppo grande per la circonferenza del fiore rifilatela a dimensione.

 

 

 

Errori da non commettere

Fiori dalle forme più allungate come in foto!

Il peso stesso li fa appoggiare su un lato, non sono adatti per questo tipo di composizione! I fiori devono essere quanto più piatti possibile!

Condividi

Share on facebook
Facebook

Articoli Precedenti

Archivi