Benvenuto nel mondo di Creartmum.

Pannolino Addioooo.

69835761_2365746796840761_1788695656483782656_n

Lo Spannolinamento ormai chiamato cosi è un momento molto delicato e difficile sia per mamma che bambino. Non ci sono età precise e momenti precisi per togliere questo vizio al bambino! L’estate è la stagione migliore.

Ci sono bimbi pronti e altri meno, bimbi che nel giro di tre giorni capiscono il meccanismo e altri che hanno bisogno di più tempo!

Molto dipende da noi, dal nostro rapporto con i bisogni, da quante volte sono entrati nel bagno con noi, e da tanti altri fattori!

Primo fra tutti è…… la mamma e il papà sono pronti?????? Pronti a raccogliere pipi da terra, a cambiare le lenzuola di notte, portare in giro tre cambi e non avere nessuna vergogna se capita in un negozio o al supermercato!

      Se siete pronti a questo allora partite!

I miei bimbi prima di cominciare erano diversi se Michele gia parlava e da un po’ di tempo mi diceva cacca o pipi quando la faceva nel pannolino, Giulia no! Gliel’ho dovuto spiegare per tutta l’estate, togliendole il pannolino di giorno la faceva ovunque ridendo a crepapelle! Cosi per un paio di settimane ho lasciato stare quasi scoraggiata.

             A fine Agosto invece….magia…

Siamo stati a casa per 2 giorni senza uscire… ogni 2 o 3 ore la portavo in bagno anche se non me lo diceva. Dopo qualche giorno che mi sono accorta che il pannolino della notte era asciutto l’ho tolto anche di notte!

Risultato? ancora qualche pipi in giro e 1 notte ha bagnato il letto, per 15 giorni ancora incertezza. Ma poi è diventata sempre più brava!

Metodo Carmine.

E’ un metodo che ha adottato mio marito (da qui il nome), io ero scettica entrambe le volte! Mio marito promette un regalo al bambino e prepara un foglio che attacca alla parete del bagno con gli stickers a 10 pipi e 10 popo nel wc il bambino otterrà un regalo che ovviamente è disegnato da me sul foglio!

Non sò se questo metodo sia istruttivo perchè ottenuto il regalo ogni pipi successiva il bimbo nomina il gioco desiderandone altri che ovviamente non acquistiamo! Ma comunque funziona nella prima fase in cui dobbiamo convincere il bimbo a salire sulla tazza!

In bagno ci siam passati tante ore…leggendo, giocando e attaccando stickers alle pareti, abbiamo preso tanti giochi e libri sul tema!

Il libro acquistato a Maggio da Mondadori.

Condividi

Share on facebook
Facebook

Articoli Precedenti

Archivi